Cerca nel blog

COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica dei Servizi al Cittadino e alle Imprese

La sedicesima edizione di COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica dei Servizi al Cittadino e alle Imprese, in programma dal 3 al 5 novembre 2009 a Fiera Milano-Rho. COM-PA 2009 mantiene la suddivisione in tre aree tematiche parallele: lo Spazio Forum, che costituisce l’ossatura politico-istituzionale della convegnistica, Spazio Meeting, incentrato su workshop e convegni di stampo tecnico-professionale, e infine quella formativa, che si compone di workshop formativi destinati a professionisti della pubblica amministrazione e della comunicazione, a studenti universitari e a neo-laureati che desiderano aggiornare le loro competenze su temi di attualità.

Sempre nell’area formativa è da evidenziare l’importanza del progetto COM-PA e la scuola, che dopo il successo dell’anno scorso prevede un focus sulla sostenibilità, le dipendenze e la mediazione culturale: tre temi di assoluta attualità, soprattutto nel mondo giovanile.

Focus dell’edizione 2009 sarà il processo di rinnovamento e adeguamento professionale della pubblica amministrazione, sempre più orientata verso il cittadino e le nuove tecnologie, ma soprattutto la sinergia tra Stato e territorio che collaborano per uscire dalla crisi.

In un momento storico nel quale sono mutati la coesione sociale e consumi, si avverte il bisogno di trovare delle risposte adeguate presso le Istituzioni locali, chiamate a misurarsi con una nuova realtà socio-economica e a dialogare in modo più diretto con i propri interlocutori, i cittadini ed il sistema di Impresa.

I Comuni, che si muovono in sussidiarietà con l’Amministrazione centrale, assumono un ruolo decisivo nel rapporto tra impresa, cittadino e Amministrazione Pubblica: per questo, uno dei temi centrali nell’edizione di COM-PA 2009 sarà la comunicazione istituzionale dei Comuni, analizzata nei suoi aspe tti politici e organizzativi.
Il Salone diventa così un importante momento di formazione per tutti gli amministratori comunali, che potranno aggiornarsi su tematiche quali l’urbanistica, il turismo, il marketing del territorio, la sicurezza, i trasporti, la salute, i lavori pubblici e la cultura.

Tra gli altri temi che saranno approfonditi durante i convegni previsti nelle tre giornate: la comunicazione sociale, ambientale e l’energia, sempre più al centro dell’interesse dei cittadini, l’Expo 2015, le nuove tecnologie 2.0 e le “best practices” in questo settore.

Anche quest’anno COM-PA organizza i concorsi che intendono valorizzare l’impegno della Pubblica Amministrazione nel comunicare con il cittadino: oltre al fotoconcorso nazionale “Immagini della PA”, dedicato agli appassionati di fotografia e a “Comunicare on line”, finalizzato alla valorizzazione dei progetti della PA, è previsto il nuovo concorso “BE-COM”, indirizzato agli studenti di Scienze della Comunicazione e volto ad offrire ai futuri professionisti la possibilità di sperimentare e mettere in pratica quanto appreso durante il corso di studi, realizzando un progetto realistico di comunicazione pubblica.

Dopo aver ricevuto nei mesi scorsi il patrocinio del Presidente della Repubblica italiana, COM-PA 2009 prevede anche la partecipazione di numerosi rappresentanti del Governo, tra i quali il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, Gianfranco Rotondi, Ministro per l’Attuazione del programma, oltre che dell’intero Sistema milanese, che anche l’anno scorso ha sostenuto il Salone con le proprie Istituzioni e il mondo imprenditoriale, rappresentato dalla Camera di Commercio di Milano, Assolombarda e Confcommercio.

Partner scientifico dell’edizione di quest’anno è l’ Università IULM di Milano, che ha indicato il Magnifico Rettore Giovanni Puglisi come Presidente del Comitato Scientifico e Paolo Del Debbio come coordinatore dello stesso.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog delle Relazioni Pubbliche