Cerca nel blog

Festival del Giornalismo di Perugia

“Ferpi, 40 anni tra comunicazione e informazione”: è il titolo del dibattito che propone Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiane) al Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia il 23 aprile alle ore 16.30 presso la Sala delle Colonne della Fondazione Cassa di Risparmio.

A Perugia ad aprire e a condurre il dibattito sarà Gianluca Comin, Presidente Ferpi e Direttore Relazioni Esterne di Enel, che si confronterà con Giuliano Giubilei, Vicedirettore del Tg3, Maria Laura Rodotà, inviato del Corriere della Sera, e Renato Vichi, Responsabile Relazioni con i Media Italia del Gruppo Unicredit.

Ferpi, la principale federazione italiana dei professionisti delle relazioni pubbliche che è passata da 198 a 1.000 iscritti, con un trend in continuo aumento, è stata in questi 40 anni un osservatorio dei cambiamenti, delle sfide e dei nuovi linguaggi della comunicazone e dell’informazione.
Ferpi oggi raggruppa l’80% dei Direttori comunicazione delle grandi aziende e la gran parte di manager, consulenti e responsabili di agenzie.

“A Perugia – dice Gianluca Comin, Presidente Ferpi – affronteremo il tema di come la complessità degli scenari, lo sviluppo delle tecnologie, ma anche la crisi, abbiano portato alla crescita di nuove figure capaci di parlare a più interlocutori, di muoversi su più canali e rispondere ai bisogni di interazione, partecipazione e consapevolezza dei vari pubblici. Ai media tradizionali si sono affiancati i new media che hanno cambiato le logiche dell’informazione centralizzata e unidirezionale e questo ha portato a rendere i confini tra comunicazione e informazione sempre più ridotti”.

Ma comunicatori e giornalisti sono comunque esponenti di due “mestieri” differenti e allora come salvaguardare i ruoli e mantenere la propria credibilità? Come costruire un nuovo “patto” tra cittadinanza e informazione?

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog delle Relazioni Pubbliche