Cerca nel blog

International Forum on Enterprise 2.0

Giunto alla terza edizione, l'International Forum on Enterprise 2.0 consolida il suo posizionamento come evento europeo leader sul tema dell'Enterprise 2.0 e dell'Innovazione.

Un format ricco e vibrante con oltre quaranta speaker internazionali, sei workshop tematici, tre sessioni parallele, un BarCamp ed un’area espositiva.
I temi di questa edizione


  • Verso l'interno: Intranet 2.0, Community Management, Human Resources 2.0, Social Learning, Organizational Network Analysis, IT Governance

  • Verso l'esterno: Social CRM, Sales Community, Social Media Marketing, Social Media Monitoring

  • Innovazione: Idea e Innovation Management, Crowdsourcing e Idea generation, Prediction market


Quattro motivi per partecipare


  • Conoscere le esperienze ed i ritorni direttamente dalla voce dei protagonisti. Tra i casi presentati quest’anno IBM, De Lage Landen, Intel, Barilla, CSC, Dassault Systèmes e molti altri

  • Approfondire temi e metodologie sia nei workshop tematici del 9/6, sia nelle sessioni parallele del 10/6

  • Incontrare esperti, manager, professional impegnati come te nella ricerca di nuovi modelli e strumenti di sviluppo: circa 1.000 gli iscritti alla precedente edizione

  • Costruirsi un quadro completo dell’Enterprise 2.0: attori, tecnologie, ambiti di intervento, strategie


Il programma affronterà a tutto tondo il disegno e la conduzione di progetti Enterprise 2.0:

  • Definire la strategia e costruire il business case

  • Nuovi schemi organizzativi e modelli di leadership

  • Sostenere l'adozione ed il cambiamento culturale

  • Driver di business, metriche e ritorno dell'investimento

  • Framework per coltivare le community ed ingaggiare i clienti e gli utenti

  • L'impatto dei social media sui processi di business: BPM 2.0, CRM 2.0, PLM 2.0

  • Best practice e lezioni attraverso casi di successo nazionali ed internazionali

  • Il passaggio dal marketing al social CRM

  • Software sociali e piattaforme collaborative

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog delle Relazioni Pubbliche