Cerca nel blog

Confassociazioni University e l’ Accademia Politica 4.0


Confassociazioni University ha visto riconosciuto il suo impegno nei suoi primi sei mesi di attività, un impegno che ha portato all’entrata di 5 associazioni universitarie sparse per tutta l’Italia, alla prossima entrata di altre associazioni e che porterà alla nascita di svariate iniziative nei prossimi mesi.

La novità più importante che riguarda il mondo delle associazioni universitarie e il suo rapporto con Confassociazioni è l’approvazione del progetto Accademia della Politica e della Rappresentanza 4.0: si tratta di un corso di formazione aperto ai giovani di Confassociazioni Univeristy e Confassociazioni Giovani per la formazione di una nuova classe dirigente. Il format è innovativo, con presentazioni da parte di tecnici e politici e study groups volti alla creazione sia di un documento scritto sia di una presentazione orale, entrambi valutati su una scala da 1 a 10.

Il Presidente di Confassociazioni Angelo Deiana ha dichiarato a proposito: “Viviamo in un paese che non ha più una scuola alta di politica – ha continuato Deiana – e noi abbiamo dei doveri nei confronti della nostra Italia. Con il progetto Accademia della Politica e della Rappresentanza 4.0 vogliamo formare la nostra dirigenza e soprattutto i giovani con appuntamenti formativi costanti e un confronto aperto, competente e adeguato con gli attori della politica”.

Il Vice-Presidente vicario Riccardo Alemanno ha espresso la sua opinione riguardo i motivi per i quali Confassociazioni si impegnerà allo sviluppo di questa iniziativa: “Confassociazioni cercherà di contribuire, a 360 gradi, alla crescita culturale, umana e politica di coloro che formano o formeranno la futura classe dirigente. Da qui l’ambizioso, ma entusiasmante progetto dell’Accademia della Politica e della Rappresentanza 4.0, intesa come governo della polis per il bene comune, e cioè la politica nella sua accezione positiva. Un progetto, questo nostro, che vuole contribuire a colmare un pericoloso vuoto etico-culturale guardando all’evoluzione 4.0 che i nostri tempi dettano”.

Il Presidente Andrea Nicastro ha esternato la sua visione sui risultati di Confassociazioni University e ha espresso la sua opinione riguardo l’iniziativa dell’Accademia della Politica e della Rappresentanza 4.0: “Io ed il mio staff siamo soddisfatti ma non appagati dei risultati che abbiamo ottenuto in questi mesi, in quanto abbiamo ancora molto lavoro da fare per la costruzione del primo network di rappresentanza delle associazioni universitarie. Il nostro obiettivo è quello di allargare il range di opportunità che uno studente universitario può trovare in Italia, e l’Accademia della Politica e della Rappresentanza 4.0 rappresenta il tipo di iniziative che più servono nel mondo universitario italiano dei nostri giorni. Servono progetti aperti, formativi, con metodi innovativi che guardino al futuro, al web, alla globalizzazione."

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog delle Relazioni Pubbliche